RICORDANDO GIACINTO

18 07 2012

Oggi è il compleanno del CAPITANO di tutti i tempi, GIACINTO FACCHETTI. L’uomo entrato nella storia del calcio italiano e nella leggenda nerazzurra era nato a Treviglio il 18 luglio 1942. Oggi lo ricordiamo come esempio per tutti e nel calcio di oggi, la sua figura ci sembra lontana anni luce. Facchetti ci manca e ci mancherà sempre, per tutto quello che ha fatto ed anche per ciò che NON HA FATTO, a differenza di altri che pur di vincere (?!)  erano costretti a scendere ai peggiori compromessi…….

Fanno sorridere alcuni calciatori che di questi tempi tradiscono colori e passioni, non conoscono il significato di “onore” e ” rispetto”. E’ il risultato del calcio malato dei milioni di euro che spreme i tifosi come limoni, dove le bandiere ormai non contano. Noi ci teniamo stretti i ricordi nerazzurri, di GRANDI UOMINI come GIACINTO, che hanno fatto la storia tra sofferenza, passione e tante tante vittorie. Chi tradisce la nostra fiducia non merita altro che l’ indifferenza, vuol dire che non ha capito nulla, peggio per lui. La nostra fortuna, oltre ad essere interisti, è aver avuto l’onore di avere FACCHETTI come bandiera e come presidente, ora tocca a noi proteggere la sua figura. L’ uomo perbene,il professionista, il maniaco del lavoro, il vero capitano, il giocatore straordinario, l’ uomo unico. Oggi avrebbe compiuto 70 anni e paradossalmente il regalo ce lo fa lui ogni giorno, con il suo esempio da seguire. GIACINTO NON TI DIMENTICHEREMO MAI!

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: